ECO SOSTENIBILITA’



In Italia, 4.334.664 aziende fino a 250 dipendenti emettono circa 82 milioni di tonnellate di CO2 ogni anno con una media di circa 20 tonnellate per azienda. Mettendo in pratica le raccomandazioni generate dalla nostra piattaforma, ogni cliente potrà abbattere le sue emissioni di CO2, generando un impatto positivo sull’ambiente.

La sostenibilità è un tema importante per tutti i paesi europei. Proprio per questo, negli ultimi anni, l’Unione Europea ha inserite, tra le proprie politiche il tema dello sviluppo sostenibile.
A dimostrazione dell’importanza del tema è la volontaria adesione al tema della tutela ambientale di molte multinazionali (europee e non). Certamente, l’adesione di una multinazionale non viene fatta per esclusivo e puro spirito ambientalistico. Le aziende che hanno investito e che investono nella sostenibiltà hanno infatti, rendimenti superiori rispetto a coloro che hanno deciso di non farlo. Hanno, soprattutto, un netto miglioramento della redditività.
“Nel 2014 le imprese green (22%) che hanno aumentato il fatturato sono state il doppio delle altre imprese (10,2%)” – *Fonte: Relazione sullo stato della Green Economy in Italia, 2015”. L’approccio ecosostenibilte dunque porta ad un miglior impiego di risorse, a un minor spreco e a maggior reddito.

MIGLIOR REPUTAZIONE DEL BRAND
Il movimento dell’ecosostenibiltà, nel mondo, è sempre più corposo. Partendo dallo stile di vita sino al turismo ecosostenibile. Ovvio che tutto questo ha effetto proprio sulla reputazione dell’impresa. A parità di prodotto, oggi, si preferisce l’azienda ecosostenibile. “Il 73% dei consumatori è interessato all’azienda da cui acquistano e non esclusivamente al prodotto” – *Fonte: BBMG

“Nell’ultimo triennio le aziende europee che hanno adottato interventi nel campo della CSR o della sostenibilità ambientale hanno registrato mediamente un tasso di crescita a doppia cifra rispetto alle altre imprese” – * Fonte: IEFE Bocconi, 2014.



My Chatbot
Powered by