GENERAZIONI IN CIRCOLO

L’idea di base del progetto è quella di costruire sul tema dell’economia circolare un ampio intervento di

educazione sociale, focalizzato sulla qualificazione della domanda da parte dei CONSUMATORI, di prodotti e servizi ad elevato tasso di sostenibilità (mediante attività di sensibilizzazione e incentivazione) e sulla qualificazione dell’offerta da parte delle IMPRESE che ne consegue (mediante l’attivazione di sinergie e meccanismi premiali di mercato).

Aiutando il consumatore a cogliere appieno i vantaggi dell’economia circolare, si dimostreranno i benefici individuali e collettivi di un modello di consumo che punta all’eliminazione dello spreco e alla riduzione dell’effimero, al recupero del “valore d’uso” dei beni rispetto al valore economico, alla durabilità dei beni, alla condivisione, al riuso e al riciclo, al minimo impegno di risorse naturali e materie prime, alla minima produzione di rifiuti e allo smaltimento differenziato, al minimo consumo di energia ed acqua, alla minima produzione di CO2 ed altri inquinanti, al recupero di materiali riciclabili, al maggiore accesso a beni e servizi da parte delle fasce sociali meno abbienti.

Insomma un modello di consumo razionale, critico, socialmente responsabile, ecologicamente sostenibile e solidale, veicolato attraverso una campagna di educazione sociale ampiamente articolata e incentrata sugli eventi territoriali.

My Chatbot
Powered by