Iniziative sostenibili: il Piedibus, caratteristiche e vantaggi

Immaginiamo uno scuolabus, ma… senza bus. Il Piedibus, come dice la parola stessa, è un mezzo che va a piedi, non a benzina, una vera e propria carovana di bambini che vanno e tornano da scuola tutti assieme, accompagnati da alcuni adulti.

Il Piedibus funziona come un vero scuolabus, con un suo itinerario, orari e fermate precise. È attivo tutti i giorni, secondo il calendario scolastico, in qualsiasi condizione meteo. I bambini si fanno trovare alla fermata per loro più comoda indossando una pettorina ad alta visibilità. Se un bambino dovesse tardare, accompagnarlo a scuola sarà compito dei suoi genitori. Il Piedibus è sotto la responsabilità di due adulti: un “autista” e un “controllore”. L’adulto “controllore” compila un “giornale di bordo” segnando i bambini presenti ad ogni viaggio. Anche i bambini che abitano lontano dalla scuola possono utilizzare il Piedibus, sarà sufficiente che vengano accompagnati ad una delle fermate. I genitori responsabili di ogni singolo Piedibus ne garantiscono l’avvio e il mantenimento.

MENO IMPATTO AMBIENTALE SOPRATTUTTO. Ma il Piedibus ha molti altri aspetti positivi:

  • Offre l’opportunità di far conoscere il quartiere ai bambini;
  • Promuove e facilita la conoscenza tra genitori e bambini di classi diverse, sensibilizza i cittadini a inquinare meno, scegliendo i piedi piuttosto che l’auto per brevi spostamenti.
  • È salutare: camminare fa bene.
  • È ecologico: si usano meno automobili e si inquina di meno.
  • Consente di fare qualcosa di utile per se stessi, per gli altri e per l’ambiente.
  • Insegna a riconoscere i pericoli della strada e a comportarsi correttamente.
  • Riduce lo stress degli ingorghi davanti alla scuola.
  • È economico: camminare non costa nulla.

Se vuoi approfondire il Piedibus, trovare tutte le informazioni su come organizzarlo nel tuo quartiere e su tutti i Piedibus attivi sul territorio nazionale: https://www.piedibus.it/

My Chatbot
Powered by