Gli avanzi di cucina: una risorsa di valore per ricette creative

L’utilizzo creativo degli avanzi è una sfida: ci vuole fantasia, un minimo di competenza culinaria e tutta la determinazione a dare nuova vita a quei “rimasugli” di materie prime che si trovano in dispensa o alle pietanze cucinate e non completamente consumate del giorno prima.

Bisogna trovare una nuove veste, per riproporli in tavola in modo accattivante: fortunatamente, ci sono idee e tutorial preziosissimi sul web, ma anche trasmissioni culinarie in TV, consigli di amici e parenti che ne hanno saputo fare un’arte. Anche interpellare la nonna può rivelarsi una scelta vincente: avrà di scuro molte idee e consigli da dispensare!

La cucina creativa si ispira sempre di più all’economia circolare e alcuni chef stellati hanno iniziato a sostenere con forza il valore del recupero e del riutilizzo, pubblicando anche preziose ricette che ci permettono di riciclare con fantasia gli arrosti, la pasta, il pane e le verdure avanzati, con abbinamenti coraggiosi e talvolta addirittura sorprendenti.

E’ nata anche un’APP per condividere, scambiare o donare gli avanzi e il cibo in eccesso, che potrebbe essere utile nelle residenze universitarie, nei condomini e nelle piccole comunità: http://www.avanzipopolo.it. Attiva anche tu un’iniziativa di condivisione e scambio con amici, colleghi o vicini: può bastare anche una chat di gruppo su Whatsapp.

My Chatbot
Powered by